Docce Per Disabili

La tua forma di disabilità ha reso impossibili movimenti che fino a poco tempo fa erano semplici e naturali? Provi dolore e preoccupazione quando ti trovi a dover salire le scale di casa o durante i momenti dedicati all’igiene personale? Non lasciare che l’handicap ti rubi il sorriso. Se la tua abitazione non è più in grado di darti sicurezza, semplicemente cambiala! No, non ti stiamo suggerendo un trasloco, ma qualcosa di molto più veloce ed economico. Quello che ti proponiamo di fare è una semplice telefonata. Contatta oggi stesso il nostro staff per ricevere informazioni sugli articoli realizzati dalla To Access: montascale, mini ascensori, montacarichi, vasche da bagno con sportello e pratiche docce per disabili. Si tratta di prodotti 100% made in Italy, progettati per risolvere in modo efficiente le necessità delle persone con problemi di mobilità e per donare loro l’autonomia che desiderano.
In questa pagina vogliamo parlarti, in particolare, dei box doccia. Assieme scopriremo che non si tratta di semplici ausili sanitari, ma di veri e propri articoli da centro benessere. Per questo la tua scelta di acquistare uno dei modelli presenti nel nostro catalogo sarà apprezzata da tutta la famiglia! Ti spiegheremo come fare l’ordine, come prepararti l’installazione del box doccia per disabili e come riuscire a pagarlo meno di un box tradizionale.

S16_9765

ORDINARE LA DOCCIA PER DISABILI

Ordinare una delle nostre docce per disabili è semplicissimo. Prima di tutto contattaci, attraverso il canale che ritieni più adeguato: telefona al numero verde, inviaci un’email o clicca sull’apposito menu per essere richiamato direttamente da un nostro operatore. In questo modo potrai parlare con uno dei nostri esperti consulenti senza lunghi tempi di attesa al telefono. Al nostro consulente potrai rivolgere qualsiasi tipo di domanda sul prodotto che t’interessa, con la certezza che otterrai sempre risposte chiare e precise. Durante la telefonata potrai anche prenotare un appuntamento con una persona in carne e ossa che, entro pochi giorni, invieremo presso il tuo domicilio. I nostri agenti sono distribuiti in modo capillare su tutto il territorio italiano e in Svizzera, per questo non avranno problemi a raggiungerti, ovunque si trovi la tua abitazione e in qualsiasi periodo dell’anno.
Sappiamo che quando una persona ci contatta lo fa quando, mediamente, ha già rimandato più volte la risoluzione di un problema e ora non ha più la possibilità di procrastinare. Per questo abbiamo impostato tutta la nostra macchina organizzativa affinché sia veloce e soddisfacente.
L’appuntamento con il nostro incaricato è completamente gratuito, servirà a raccogliere le misure del bagno e più informazioni possibili sulle tue reali necessità. Con questi dati alla mano potremo presentarti gli articoli che meglio soddisfano la tua richiesta e, al termine dell’appuntamento, consegnarti subito un dettagliato preventivo di spesa, anche questo gratuito e senza il minimo impegno d’acquisto. Prenditi tutto il tempo che vuoi per decidere, da solo o con la tua famiglia, se apportare o meno un miglioramento alla qualità della tua vita.

Perché siamo così sicuri che le docce per diversamente abili della To Access siano un cambiamento positivo? Il merito è di queste caratteristiche: l’assenza di barriere architettoniche, la seduta interna, l’impareggiabile comfort e sicurezza.
I box prodotti dalla nostra azienda sono progettati per essere completamente privi di barriere architettoniche, per questo l’accesso è a filo pavimento. Questo significa autonomia totale anche per le persone che si spostano utilizzando una sedia a rotelle o un deambulatore. Per entrare nel box doccia è sufficiente aprire lo sportello in cristallo o, in base al modello, alluminio, e portarsi verso l’interno. Nessun bordo o piatto doccia da scavalcare, nessun rischio di caduta, nessun incidente. Questo sistema garantisce la massima sicurezza a chiunque, non solo ai disabili, ma anche alle persone anziane e ai bambini. Mentre la chiusura stagna impedisce all’acqua di fuoriuscire durante la doccia. Grazie a questa particolare chiusura, alcuni dei nostri modelli possono trasformarsi anche in un prodotto dalla doppia funzione, ovvero, vasca e doccia. Conciliare le esigenze di tutti non è mai stato così semplice!
All’interno della cabina possiamo, inoltre, installare un sedile antiscivolo con schienale ergonomico, incorporato nella struttura stessa della vasca, fisso o ribaltabile. Un punto di appoggio prezioso sia per i disabili autosufficienti in carrozzina, sia per le persone che si prendono cura di un famigliare non autosufficiente. Il sedile interno può essere anche motorizzato, per passare agevolmente dalla posizione seduta a quella in piedi, proprio come avviene nelle classiche poltrone da salotto.
Per trasferirsi senza difficoltà da una posizione all’altra, tutti i nostri box doccia sono forniti di ampi maniglioni in acciaio inox cromato. Questi accessori non sono solo indispensabili per la sicurezza in bagno, ma costituiscono anche il giusto completamento al design del box doccia. La rubinetteria, le ante scorrevoli, le maniglie e il rivestimento esterno sono completamente personalizzabili. È possibile, infatti, scegliere lo stile della rubinetteria installata nella colonna doccia, l’altezza e la qualità del vetro paraschizzi (trasparente o opaco), il colore delle pareti esterne. Consulta la fornita cartella con i RAL disponibili e divertiti a rinnovare il bagno per disabili con un tocco stravagante di colore; oppure, abbina in modo sobrio la nuova doccia per anziani e disabili all’arredamento preesistente.

INSTALLAZIONE DOCCIA PER DISABILI

Il progetto, così come disegnato su carta dal nostro agente, verrà poi trasferito al nostro reparto tecnico. In pochissime settimane questo provvederà a realizzare a mano un box doccia con materiali di prima scelta e con tutte le caratteristiche specifiche per diventare il sostegno migliore alle tue reali esigenze di mobilità. Questa struttura non sarà installata nel modo tradizionale, ma andrà a sostituire il vecchio prodotto con un sistema assolutamente pratico e rapido: per sovrapposizione. Lavorare per sovrapposizione significa effettuare la trasformazione vasca o box doccia senza la necessità di contattare un’impresa edile, senza dover smantellare i sanitari esistenti, senza modificare gli impianti idraulici ed elettrici, senza fori sul muro e polveri sottili che viaggiano per tutta la casa. L’unica azione che faremo sarà quella di posare il nuovo telaio sopra il sanitario esistente, collegare i due impianti idraulici e sigillare il tutto. Un lavoro facile e pulito. A dimostrazione della semplicità di quest’installazione il fatto che, per portarla a termine, siano necessarie al massimo 8 ore di lavoro. Ti possiamo garantire che alla mattina noi arriviamo e che alla sera potrai già godere del piacevole relax che solo le cabine doccia della To Access sanno regalare.
Per chi sceglie di installare sanitari per disabili dalle dimensioni più piccole rispetto all’articolo posseduto in precedenza (ad esempio per chi passa da una vasca tradizionale a un box per disabili) e si ritrova con spazi rimasti vuoti all’interno del bagno, i nostri esperti hanno sempre la soluzione perfetta! Nel nostro catalogo troverai, infatti, anche un’ampia scelta di complementi d’arredo e accessori bagno che potrai utilizzare nelle zone rimaste vuote.

Per dimostrarti quanto crediamo nel nostro lavoro, tutte le docce per disabili della To Access sono garantite a vita. E per aiutare ogni componente a rimanere sempre efficiente nel tempo, ti proponiamo anche un contratto di manutenzione programmata. L’assistenza programmata include la visita periodica di un nostro incaricato il quale, previo appuntamento, verrà presso il tuo domicilio per verificare il corretto funzionamento di tutte le parti meccaniche e idrauliche, effettuerà eventuali sostituzioni e sarà a tua completa disposizione per ogni chiarimento o richiesta.

S16_7401

PREZZI DOCCIA PER DISABILI

Quanto pensi costi l’abbattimento barriere architettoniche? Ecco tutte le agevolazioni previste per chi decide di acquistare oggi una doccia per disabili.
In Italia lo Stato aiuta i portatori di handicap attraverso dei contributi e delle detrazioni fiscali davvero interessanti. Prima di tutto, l’IVA sui prodotti specifici per disabili è sempre al 4%. Questo vale non solo per i box doccia, ma anche per le vasche con porta, i sollevatori, i letti con materasso antidecubito, i corrimano, i lavabi con rubinetti o i wc con rialzi particolari.
Attraverso la Legge 104 è, invece, possibile ottenere delle detrazioni Irpef in fase di dichiarazione dei redditi. In questo caso il 50% della cifra spesa ti verrà rimborsato, sotto forma di detrazione, in 10 anni e con rate di uguale importo. Un’opportunità da cogliere al volo perché dal 1 gennaio 2017 la percentuale di detrazione passerà al suo valore ordinario, ovvero al 36%. Altra occasione da non perdere è quella offerta dalla Legge 13. Grazie a questa legge è possibile chiedere un contributo a fondo perduto al proprio Comune di residenza, una cifra da utilizzare per abbattere le barriere architettoniche all’interno della propria abitazione. Questa legge viene prorogata di anno in anno, per questo al momento non possiamo avere la certezza che sarà ancora in vigore dopo il 31 dicembre 2016.
Chiedi maggiori informazioni sull’argomento al nostro incaricato e permettici di aiutarti a svolgere tutte le pratiche necessarie per ottenere i contributi. Questi, sommati a un comodo finanziamento e ai soldi che la nostra azienda di offre di tasca propria per poter effettuare alcuni scatti fotografici nel tuo nuovo bagno, ti daranno la possibilità di pagare ogni prodotto un quarto del suo prezzo di listino!

To Access, da sempre al lavoro per un mondo senza barriere e una casa alla portata di tutti.